SOCCAVO PARTY/ Party da Oscar per Chiara Maresca

Party da Oscar per Chiara Maresca, che ha festeggiato con la famiglia e gli amici più intimi il raggiungimento della maggiore età. Bellissima, avvolta in un elegantissimo in abito corto e bianco, ha suscitato l’ammirazione di tutti anche per le mani sinuose, decorate da piume bianche, perle candide e perline d’argento. Ad impreziosire la silhouette. Chiara Maresca ha festeggiato i suoi primi 18 anni durante un elegante e raffinato party al Teatro Posillipo. Con lei papà Pino, noto produttore discografico e general manager della Global Net, mamma Rosalia Cimminiello, il…

FOTO / Alla rotonda Giustiniano-Epomeo, si ricorda l’Eroe Varriale

di Tommy Totaro In ricordo del valoroso antenato, Pasquale Varriale,  il discendente Salvatore Postiglione ha apposto, all’altezza della rotonda Giustiniano – Epomeo, un’immagine benedetta del suo avo. “Il 12 maggio 1919 – racconta Postiglione – questo giovane carabiniere, già eroe pluridecorato nella Prima guerra mondiale da poco conclusasi, rientrava, sul far della sera, a casa dopo il suo turno di lavoro. Arrivato all’altezza dell’attuale rotonda Giustiniano-Epomeo, la sua attenzione fu attirata da una rissa scoppiata tra alcune persone. Senza pensarci un attimo – continua – intervenne per sedare gli animi…

FOTO/ Made in Soccavo, l’auto icona del primo Scudetto del Napoli

Sulla copertina del libro “Che vi siete persi…”, scritto da Bagni e Giordano la Fiat 124, trasformata da Vincenzo Cocozza, Lello Esposito e Gino Rocco di Tommy Totaro   Sembra ieri. Eppure, sono trascorsi già 35 anni dal primo scudetto del Napoli. Una vittoria, che rimarrà impressa per sempre nella mente e nei cuori dei tifosi azzurri. A ricordare le prodezze e le emozioni legate a quel magico momento, da pochissimo, è approdato nelle librerie “Che vi siete persi…”, edito da Sperling&Kupfer, scritto a quattro mani da Salvatore Bagni e…

CAMPO PARADISO/ La mia amicizia con Diego, nata grazie al pane appena sfornato

  Edoardo Estatico racconta a Soccavo Magazine come ha conosciuto el Pibe de Oro   “Tra gli incontri straordinari, che mi sono capitati finora spicca, senza alcun dubbio, quello con il grande Diego Armando Maradona. Tutto ebbe inizio, per puro caso, qualche anno dopo il suo arrivo a Napoli. Al tempo, avevo un forno in piena campagna, distante appena 20 metri dal Campo Paradiso, proprio alle spalle della struttura. Il tecnico della squadra di allora faceva allenare i giocatori non solo all’interno del centro, ma li faceva allungare fin sopra…

FOTO/ Splash Down, un “tuffo” nel divertimento made in Soccavo

Intervista ad Arcangelo Scherillo, che con figli e fratello gestisce lo storico locale di via dell’Auriga di Tommy Totaro   Alzi la mano chi non è mai stato, almeno una volta, allo Splash Down per festeggiare il compleanno di un amico, di un parente o un evento importante. Un’impresa ardua, visto che da oltre 40 anni, il locale di via dell’Auriga, rappresenta un’istituzione a Soccavo, in fatto di accoglienza e divertimento. Ne abbiamo parlato con Arcangelo Scherillo che, con i figli e il fratello, continua a portare avanti questo ritrovo…

Ciak, si gira in via Epomeo (FOTO/VIDEO)

Ciak, si gira in via Epomeo. Brando De Sica dietro la macchina da presa di Tommy Totaro Soccavo come Cinecittà? Forse, qualcuno storcerà il naso per l’accostamento un po’ azzardato. Sta di fatto, che sempre più produzioni, italiane e non solo, scelgono il nostro quartiere per ambientare scene di lungometraggi o serie televisive. In principio fu Vittorio De Sica, che nel 1964 girò nella zona della Canzanella, complesso rionale tra via Piave e via Giustiniano, alcune sequenze del film cult “Matrimonio all’italiana” con Marcello Mastroianni e Sophia Loren, nei panni…

Alle nozze… con sorrisi smaglianti!!!

Estate, tempo di wedding e… di “incursioni” dal dentista: un connubio non insolito nel periodo che precede le nozze. Ne abbiamo parlato con la dottoressa Berenice Bassano del Centro Odontoiatrico Bassano di via Servio Tullio 101, che ha risposto a tre curiose domande legate al tema. di Tommy Totaro   Dottoressa, siamo in pieno periodo di matrimoni. È vero che coincide con un aumento delle richieste di trattamenti sbiancanti, soprattutto, da parte dei futuri sposi? Assolutamente sì. Il periodo estivo coincide con un boom di richieste tutte dedicate all’estetica, soprattutto,…

Con l’estate arriva nei Bar di Soccavo un nuovo Cornetto Algida Stellato: ecco “Sud”, “firmato” da una chef

Si chiama “Sud” il nuovo Cornetto Stellato dell’Algida che arriverà sul mercato per l’estate 2022 ormai alle porte. Il gelato è “firmato” da Marianna Vitale, chef del Sud ristorante con Pino Esposito, Stella Michelin, a Quarto Flegreo. Il nuovo cono non è ancora disponibile nei punti vendita.   In edizione limitata, costerà 2 euro in versione singola e molto probabilmente 4 euro nella versione multipack. Si tratta di un mix di diversi sapori: granella di mandorle tostate, gelato con pasta di mandorle, cialda al cacao magro, polvere di caffè che…

Coloratissimi tappi in metallo, protagonisti dell’Artigianale visione di LUIGI MASECCHIA

Intervista al virtuoso artista di Soccavo, noto in tutto il mondo, che per i suoi mosaici, coniuga sapientemente riciclo e creatività di Tommy Totaro   È stato definito “genio”, dall’esigente critico Vittorio Sgarbi, grazie alle sue originali opere, che da anni, impreziosiscono le mostre, gli appartamenti e i locali più cool del globo. È Luigi Masecchia, artista a tuttotondo “made in Soccavo” che, dal 2012, dà forma a coloratissimi mosaici, che vedono protagonisti migliaia di tappi in metallo, in un mix di riciclo e creatività. Uno degli ultimi e, decisamente…

Fotografia contemporanea ed arti visive, nella stazione della Circumflegrea

Intervista a David De La Cruz, tra i fondatori di Progetto Piave e del collettivo The Docks di Tommy Totaro Trasformare un vecchio spazio abbandonato in un centro d’arte di respiro internazionale. È ciò che è avvenuto nel nostro quartiere, all’interno della  stazione Circumflegrea, grazie a Progetto Piave e al collettivo The Docks. Ne abbiamo parlato con David De La Cruz, street artist e fotografo freelance spagnolo, tra i promotori dell’iniziativa.   David, cos’è e quando è nato The Docks? Il progetto è nato all’inizio del 2020, un po’ anche…