PROGETTO PACE ONLUS: IL NOSTRO NATALE? “IN SUPER ABILE”

 

Il 2020 è stato un anno molto particolare, in tutti gli ambiti. Incredibile, come una cosa così piccola ed invisibile all’occhio umano, come un virus, possa incidere tanto sulla nostra vita: spostamenti limitati, lockdown, quarantene, misure di sicurezza create ad hoc quasi senza precedenti (se escludiamo, l’epidemia di febbre spagnola di inizio ‘900).

Anche il nostro territorio è stato molto colpito. Ci sono state persone che hanno perso il lavoro, così come in altre parti d’Italia, e persone che dall’oggi al domani si sono trovare in grosse difficoltà anche semplicemente per garantire un pasto alla propria famiglia.

Come Associazione, come volontari, anche nell’ambito del progetto “Agenzie di Cittadinanza – N.O.I.”, fin da marzo, ci siamo messi in gioco: abbiamo supportato i servizi sociali locali nel sostegno alle famiglie e contribuito alla distribuzione di aiuti a chi ne aveva bisogno.

Arrivati a Natale, però, abbiamo deciso di fare qualcosa in più.

Partiamo da una premessa: la nostra Associazione, come sapete bene ormai tutti, ha a disposizione un piccolo orto in via Pia, dove i nostri ragazzi e i volontari possono lavorare la terra. Spazio, che ci permette di ottenere una piccola produzione di conserve che, grazie alle donazioni dei nostri sostenitori (cioè di molti di voi che leggete), consente di portare avanti le nostre attività e coprire parte delle spese sostenute.

Abbiamo quindi deciso, visto il perdurare dell’emergenza pandemica, di donare una parte di queste conserve a nostri concittadini in difficoltà. I servizi sociali hanno individuato 40 famiglie, che dal 7 al 12 dicembre potranno passare al nostro orto per ritirare dei pacchi dono, nel pieno rispetto delle normative in contrasto all’epidemia da Covid-19.

L’iniziativa, svolta nell’ambito del progetto “Pachamama”, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Regione Campania, si chiama “Un Natale In Super Abile”. Un nome non scelto a caso. Come ben sapete, infatti, la nostra Associazione si è sempre rivolta a ragazzi diversamente abili, coinvolgendo e sostenendo anche anziani e in generale persone in difficoltà del territorio, integrando tutti nelle nostre attività.

Ebbene, ancora una volta, noi tutti, a partire dai nostri ragazzi, abbiamo deciso di metterci ancor più a disposizione della nostra comunità, donando parte dei frutti del nostro lavoro, ottenuti con tanta fatica, proprio per il sostegno della cittadinanza di cui facciamo parte. Perché, appunto, viviamo in una comunità e crediamo fortemente in questo concetto.

Per l’occasione, il nostro orto è stato allestito in “formato Natalizio” con installazioni artistiche fatte di luci e non solo, per permettere anche ai più piccoli di poter vivere al meglio l’atmosfera natalizia, sempre nel rispetto delle dovute distanze personali.

Speriamo che la nostra iniziativa possa portare un piccolo sorriso a chi è in difficoltà in questo momento, nell’attesa di un 2021 migliore!

 

I Ragazzi e i Volontari dell’Associazione Progetto Pace

 


Bonus Pubblicita 600

 

 

Notizie simili