FOTO/ A Via Montagna Spaccata un mare di degrado: abbandonata addirittura una barca per strada.

Lo sversamento illecito di rifiuti è una problematica che colpisce sempre di più Napoli e provincia. Per le strade viene abbandonato di tutto, dai resti alimentari ai divani, dai vecchi televisori alle vasche da bagno, da parti di mobilio ai wc. Ma, a volte, la realtà supera ogni immaginazione. A Pianura,  nella periferia occidentale della città, è stata addirittura abbandonata una barca.È stato un residente a segnalarlo al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:“A Via Montagna Spaccata 521, (dove si trova il centro ippico la vega e il ristorante Simioli) dove Lei già è stato varie volte per la questione dell’abbandono dei rifiuti, in questi giorni hanno abbandonato una barca. Ebbene sì, una barca. La situazione li è sempre critica”.“Abbiamo allertato le Autorità e richiesto la rimozione dell’imbarcazione e di rintracciarne il proprietario che dovrà essere denunciato e sanzionato.”- ha commentato Borrelli- “Abbandonare una barca in strada non è esattamente un fatto che passa inosservato e quindi ci aspettiamo che chi si è reso protagonista di questo atto gravemente incivile e sconsiderato venga individuato al più presto. Questa zona è purtroppo a rischio elevatissimo di scarico ed abbandono di rifiuti e lo denunciamo da anni combattendo assieme ai cittadini stanchi ed esasperati. Chiediamo da tempo misure preventive come dei sistemi di videosorveglianza ma purtroppo finora le richieste nostre e dei residenti sono rimaste inascoltate e così gli incivili e i prepotenti la stanno avendo vinta. Fino a quando sarà concesso tutto ciò? Ora ci aspettiamo delle contromisure.”



 

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili