VIA ADRIANO/ Rubati monitor e scassinati armadietti al Centro di Salute Mentale

๐ƒ๐ข๐ฉ๐š๐ซ๐ญ๐ข๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐จ ๐๐ข ๐’๐š๐ฅ๐ฎ๐ญ๐ž ๐Œ๐ž๐ง๐ญ๐š๐ฅ๐ž ๐๐ข ๐ฏ๐ข๐š ๐€๐๐ซ๐ข๐š๐ง๐จ, ๐ซ๐ฎ๐›๐š๐ญ๐ข ๐ฆ๐จ๐ง๐ข๐ญ๐จ๐ซ ๐ž ๐ฌ๐œ๐š๐ฌ๐ฌ๐ข๐ง๐š๐ญ๐ข ๐ ๐ฅ๐ข ๐š๐ซ๐ฆ๐š๐๐ข๐ž๐ญ๐ญ๐ข ๐๐ž๐ฅ ๐ฉ๐ž๐ซ๐ฌ๐จ๐ง๐š๐ฅ๐ž. ๐‚๐ข๐ซ๐จ ๐•๐ž๐ซ๐๐จ๐ฅ๐ข๐ฏ๐š: ยซ๐†๐ž๐ฌ๐ญ๐ข ๐œ๐ก๐ž ๐œ๐ข ๐๐ข๐ฌ๐ ๐ฎ๐ฌ๐ญ๐š๐ง๐จ, ๐š๐ง๐๐ข๐š๐ฆ๐จ ๐š๐ฏ๐š๐ง๐ญ๐ข ๐š ๐ญ๐ž๐ฌ๐ญ๐š ๐š๐ฅ๐ญ๐šยป.
ยซRubare a chi soffre รจ uno dei gesti piรน vili dei quali ci si possa macchiare. Inoltre, quando si rubano beni dellโ€™ASL si mettono le mani in tasca a tutti i cittadini e si indebolisce un servizio fondamentale per lโ€™utenzaยป. รˆ un commento comprensibilmente duro quello del Direttore Generale dellโ€™ASL Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva, in merito ad un furto avvenuto questa notte ai danni di alcune strutture del Dipartimento di Salute Mentale in via Adriano. In particolare, al Centro di Salute Mentale, afferente allโ€™Unitร  Operativa di Salute Mentale 25/26, i ladri hanno rubato un televisore e hanno forzato diversi armadietti del personale. Allโ€™Unitร  Operativa Disturbi del Comportamento Alimentare, sono stati rubati due monitor. ยซI nostri Centri di Salute Mentale – ricorda Verdoliva – accolgono tutte le attivitร  territoriali di diagnosi e cura per la promozione e la tutela della salute mentale dei cittadini dei quartieri di Soccavo e di Pianura. Nella Unitร  Operativa Disturbi del Comportamento Alimentare vengono effettuati interventi e attivitร  rivolte prevalentemente ad adolescenti e giovani adulti con disturbi della condotta alimentare della cittร  di Napoli. Qui si svolgono diagnosi, terapie individuali e di gruppo, lavoro con i familiari laboratori e collaborazioni con enti culturali e artistici. Sono luoghi di grande sofferenza, ma anche di speranza e di concreta rinascita. Sono disgustato da episodi come questo, ma il nostro personale non arretra di un millimetro e di certo non si farร  abbattere: Andiamo avanti a testa altaยป.


Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Notizie simili