UN CAFFE’ CON….DON VINCENZO CIMARELLI

Nome

Vincenzo

 

Cognome

Cimarelli

Ruolo

Sacerdote

 

Si definisce

Padre, fratello, amico.

Biglietto di sola andata

Paradiso

 

Un rimorso e una vittoria

Rimorso: trovare cuori chiusi nelle persone.

Vittoria: quando le persone fanno un’esperienza di Dio e della chiesa.

 

L’errore che ripete più spesso

Tanti.

 

 

Se fosse Presidente della Municipalità di Soccavo…

Realizzerei progetti d’inclusione sociale, che coinvolgano istituzioni civili, religiose e associative.

Il libro del cuore

Il “Vangelo”, che cerco di vivere con tutti i miei limiti.

 

Un’immagine

Quella che mi accompagna da tanto è il cortile di una chiesa sempre pieno di ragazzi che giocano, corrono e si divertono.

 

Nel cassetto dei sogni

Un bellissimo progetto del cuore, che conosce un professionista di Soccavo.

 

Chi clonerebbe?

Don Bosco

 

Tre numeri al lotto

8 33 77

Un poker di amici

Tanti, per scegliere.

 

Il suo portafortuna?

Il crocifisso.

 

L’invincibile intercalare

Ne ho diversi. Ecco, è uno di questi.
Cosa scriverebbe nel cielo?



In questo momento storico, sceglierei la frase di sant’Agostino “Sono tempi cattivi, dicono gli uomini. Vivano bene e i tempi saranno buoni. Noi siamo i tempi”.

 

Non c’è mai abbastanza tempo per…

La preghiera e da dedicare agli altri.

 

Il perfetto saper vivere è…

Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te. Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te!

Sogno ricorrente

Sono tanti e sempre a favore dei ragazzi e dei giovani.

 

 

Notizie simili