IL NATURALISTA SOCCAVESE ROSARIO BALESTRIERI, TRA I VINCITORI DEL PREMIO LANDOLFO

di Tommy Totaro

 

C’è anche il naturalista e ornitologo soccavese, Rosario Balestrieri tra i vincitori della nona edizione del Premio di giornalismo intitolato a Franco Landolfo, vicedirettore del quotidiano “Roma”, fondatore e presidente di Arga Campania e segretario dell’Ordine dei giornalisti della Campania, scomparso 14 anni fa.

Per l’occasione, Balestrieri ha sbaragliato gli avversari nella sezione Web, grazie al lavoro dal titolo “Potature pericolose: a rischio la salute degli alberi e la nostra incolumità” pubblicato su NapoliToday. Pezzo, che gli è valso il primo posto ex eaquo con Giuseppe Delle Cave (Roma online).

Gli altri riconoscimenti sono andati per la carta stampata a Stefano Renna (la Repubblica) e Dario Sautto (Il Mattino); e a Davide Uccella (Vg21 – Canale 21) per la sezione radio-televisione. A Raffaele Perrotta de Il Mattino è andata, invece, la targa Gianpaolo Necco.


Bonus Pubblicita 600

“Sono felice – spiega Balestrieri – perché la commissione che ha valutato gli articoli ha giudicato importante il tema che portavo: le “capitozzature urbane” e la gestione del verde pubblico. Argomento, che di norma viene considerato d’importanza minore e questo comporta che davanti agli occhi di tutti ogni anno si ripetano questi tagli, spesso fuori stagione”.

Il Premio, indetto dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, Sindacato Unitario Giornalisti della Campania (Sugc), quotidiano Roma e Arga Campania, ha lo scopo di premiare i migliori lavori giornalistici dedicati ad ambiente e natura, agricoltura, territorio e ricerca scientifica.

Alla consegna dei premi, avvenuta a porte chiuse nella sede dell’Istituto di Cultura Meridionale, hanno preso parte: il direttore del “Roma”, Antonio Sasso; il presidente dell’Ordine dei giornalisti Ottavio Lucarelli; il segretario del Sugc, Claudio Silvestri; Gerardo Ausiello, consigliere nazionale Fnsi; Antonella Monaco, consigliera nazionale Unarga e Geppina Landolfo, figlia di Francesco nonché presidente di Arga Campania.

Notizie simili