A SOCCAVO, LO SHOPPING DI NATALE È A CHILOMETRO 0

Sempre più, anche nel nostro quartiere, le persone che preferiscono acquistare local

di Tommy Totaro

 

Sarà per il Covid, che in questi lunghi mesi ha messo a dura prova tutti noi e in ginocchio gran parte dei commercianti, ma anche per quella voglia di aiutarsi l’uno l’altro, che contraddistingue noi napoletani, nonostante, la situazione sia ancora seria. Sta di fatto, che tra i leitmotiv di queste insolite festività natalizie spicca “compriamo locale… facciamo shopping sotto casa”.

Una splendida idea, che in questo periodo di crisi acuta, invita, per i regali da mettere sotto l’albero e non solo, ad affidarsi ai negozi della propria zona, piuttosto che acquistare online, magari, su siti che fanno capo a società straniere multimiliardarie o a grandi catene.

In questo modo, si potrà dare una mano all’economia locale e allo stesso tempo, riappropriarsi – naturalmente, nel pieno rispetto delle regole anti contagio – del gusto di poter ammirare da vicino e perché no, toccare con mano, i doni più appropriati ai destinatari. Senza “affidarsi” a un freddo schermo, che spesso falsa colori, materiali ed emozioni.

Ebbene, con gioia, abbiamo constatato che in questi giorni, pian piano, lo spirito degli regali a km 0 si sta diffondendo anche lungo le strade di Soccavo, dove l’atmosfera natalizia comincia realmente a farsi spazio. Anche se in tono minore, per ovvi motivi, rispetto agli anni precedenti.

D’altronde, qui si può trovare davvero di tutto e per tutti i gusti. Per ogni tasca e fascia d’età. Qualche esempio?

Per i più golosi, la fermata obbligatoria è da Antica Cioccolateria Napoletana, dove c’è solo l’imbarazzo della scelta tra autentici presepi, angioletti e alberelli personalizzabili con nomi e scritte e gli intramontabili “nudi”, da racchiudere in eleganti scatole. E, per gli amanti del calcio, palle e scarpette a grandezza naturale, rigorosamente da sgranocchiare. Come d’altronde tutto ciò che si produce in questo paradiso per ghiottoni.


Bonus Pubblicita 600

Nei supermercati Granatiglia, in questo periodo, a farla da padrone sono i prodotti tipici della tradizione napoletana, graditi a tutti. Grandi e piccini. Dalle cassatine ai roccocò, passando per mustaccioli, struffoli, cannolini e panettoni artigianali.

AllAngolo del Caffè, invece, è Frog, la macchina con cialde più ambita di questo Natale. Ma qui è possibile trovare anche pregiati caffè in grani o macinati freschi, capsule, cialde e diversi tipi di zucchero aromatizzato.

Da Biagio Morra Fiori, si potranno trovare originali decorazioni, fuori porta e centrotavola impreziositi con pigne, bacche, frutta essiccata, fiocchi e profumatissime spezie, ma anche giostre e incantevoli villaggi natalizi in minitura oltre ad originali composizioni floreali a tema.

Per cadeau destinati ad appassionati di videogiochi, Telefoni & Telefoni propone una vasta gamma di cuffie per gaming e poi cellulari delle migliori marche in circolazione, computer e tablet.

Per chi preferisse optare per doni “naturali”, l’Erboristeria La Compagnia delle Erbe propone deliziosi box contenenti the, tisane e infusi corredate di filtro, ma anche creme corpo o mani, acque profumate e dopobarba.

Chi punta a gift preziosi, alla Gioielleria Curciotti, troverà orologi e splendide creazioni in argento o acciaio, ma anche piccole pepite d’oro. Una chicca, gli originali profumatori d’ambiente dall’anima preziosa che, grazie alla proprietà dei diamanti, riescono a riequilibrare la presenza di ioni negativi nell’aria.

Last but not least, per chi intendesse regalare prodotti handmade, Atelier della Fantasia, noto brand campano specializzato in articoli per la casa, offre un’infinità di oggetti della linea luxury ispirata al Natale, ma anche squisiti biscotti personalizzabili.

Cosa aggiungere, se non “Buon shopping (di quartiere) a tutti!!!”.

Notizie simili