38enne evade dai domiciliari e ruba 70 kg di arance. Arrestato

A Via Contieri, nel quartiere di soccavo  un uomo di 38 anni, è stato sorpreso con 70 kg di arance di cui non ha saputo spiegare la provenienza. I frutti erano custoditi in una sacca di juta all’interno di una cassetta di plastica. Il 38enne, come emerso, era evaso dai domiciliari per andare a rubarli. L’autorità giudiziaria ne ha disposto di nuovo l’arresto e il processo per direttissima.



Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili