TOO GOOD TO GO, L’APP CONTRO LO SPRECO DI CIBO

L’iniziativa approdata anche a Soccavo, permette di acquistare a fine giornata alimenti a prezzi più che convenienti

di Tommy Totaro

Combattere gli sprechi alimentari e allo stesso tempo permettere a chi ne abbia voglia di portarsi a casa squisitezze a prezzi più che convenienti, è il leitmotiv di “Too Good To Go”, app che mette in contatto punti vendita locali che hanno cibo in eccedenza con utenti che intendano acquistare il loro surplus. In questo modo, i commercianti riducono le eccedenze a fine giornata mentre nuovi clienti avranno l’opportunità di provare i loro prodotti ancora buoni ed edibili. Pizze, dolci, primi piatti, insalatone, rosticceria, latticini e chi più ne ha più ne metta, per questo insolito movimento antispreco, che vanta sempre più seguaci anche a Napoli. E, udite udite, numerosi sono i negozi che hanno aderito all’iniziativa anche nel nostro quartiere. Per trovare quello più vicino, basterà scaricare l’app Too Good To Go, che utilizza la tecnologia GPS, ed attivare la geolocalizzazione sul proprio smartphone, in modo da esplorare i punti vendita disponibili attraverso il tasto “Mappa”.


Autonautica Epomeo

Se interessati, si potrà prenotare una Magic Box dal contenuto “a sorpresa”, pagandola ad un prezzo ridotto (tramite carta di credito, PayPal o i servizi di Apple Pay e Google Pay) e passare poi a ritirarla in negozio all’orario indicato dallo store. Per facilitare la scelta, pallini colorati indicano le disponibilità dei punti vendita in un preciso momento. Quello rosso segnala store che non hanno più Magic Box; quelli arancioni e verdi, invece, i negozi con disponibilità, rispettivamente, limitata o piena.

Un’iniziativa originale e davvero lodevole, se si pensa che ogni anno in Italia vengono gettate via 20 milioni di tonnellate di cibo, uno spreco che in termini di spesa corrisponde a 15 miliardi di euro annui. Spreco, che avviene in tutte le fasi della filiera, dalla produzione al consumo domestico. Nelle case degli italiani, infatti, 27,5 kg di cibo finiscono, ogni anno, nella spazzatura. Tra gli alimenti più sprecati: verdura e latticini.

Ebbene, grazie a questa app ognuno potrà fare la differenza e contribuire a rendere il mondo migliore.

 

Notizie simili