RESIDUI CHIMICI NEGLI ALIMENTI: ECCO LA “BLACK LIST DEI CIBI PIÙ CONTAMINATI”

Con un campione sui cinque, risultato irregolare per la presenza di residui chimici, i peperoncini piccanti provenienti da Repubblica Dominicana e India rappresentano il prodotto alimentare meno sicuro presente sulle tavole degli italiani. Ma a preoccupare per gli elevati livelli di contaminazione sono nell’ordine le bacche di Goji provenienti dalla Cina e il riso dal Pakistan, che salgono sul podio. È quanto emerge dalla “Black list dei cibi più contaminati” presentata qualche giorno fa dalla Coldiretti sulla base degli ultimi rapporti elaborati dall’Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa) sui…