CUCINA, CHE PASSIONE! ECCO LE 5 APP MIGLIORI PER CHI AMA I FORNELLI

Dall’assistente vocale ai database più forniti, ecco i consigli per “cuochi provetti”

di Tommy Totaro

Cucinare ormai sta diventando sempre più un’attività digitale. Oggi i piatti si possono condividere online ed è fiorente il mercato delle applicazioni per tablet e smartphone che permettono di avere a portata di click le ricette, ma anche i consigli utili per preparare al meglio i propri piatti. Scopriamo insieme quali sono le 5 migliori da avere sul proprio disposivito. Partiamo con Gustissimo, l’app disponibile da Google Play Store e Apple, che fornisce circa 5mila ricette, tra tradizionali e per il Bimby. E si trovano anche le versioni light, in vista della prova costume.

 

 

 

Poi c’è l’applicazione gratuita di Giallozafferano, il portale italiano più cliccato del web. 2mila 500 ricette e videoricette disponibili, l’app le suddivide per portata, categoria ed area geografica. E’ fornita anche di una versione Premium scaricabile con abbonamento da 9,90 euro al mese.

 

 

 

Ancora l’app Cucchiaio d’argento, ispirata all’omonimo libro di ricette uscito negli anni 50 negli Stati Uniti. Disponibile per Android e Ios, si avvale di due versioni: quella gratuita con 110 ricette e quella a pagamento con 1100 ricette, con consigli e trucchi in cucina. I piatti sono tutti della dieta mediterranea.


Bonus Pubblicita 600

 

2.500 ricette invece si possono trovare in SideChef, letteralmente “aiuto cuoco”. Anche questa disponibile per Android e Ios, SideChef collabora tra i fornelli, leggendo le istruzioni e le indicazioni che arrivano dal cuoco virtuale. Senza guardare lo smartphone, si può cucinare con l’aiuto dell’assistente vocale.

 

Ultima app, Yummli. Con un milione di ricette in continuo aggiornamento tratte da cucina indiana, statunitense, italiana, messicana e giapponese.

Notizie simili