Colombarium, Croce di Piperno e Torre dei Franchi: Le Domeniche Archeologiche a Soccavo

Lo splendido paradosso della bellezza di Soccavo è l’essere insieme quotidiana e straordinaria, a volte sontuosa ed esplicita, altre nascosta e ferita, ma sempre così profondamente nostra da definire chi siamo e ricordarci gli innumerevoli intrecci che hanno tessuto le nostre origini, lasciando impronte nel nostro patrimonio culturale quasi fossero indizi.

Domenica 6 febbraio ritornano dopo due anni “ Le domeniche archeologiche” dedicato all’osservazione attenta e consapevole del nostro quartiere, da un’idea di Tommy Totaro, direttore di Soccavo Magazine in collaborazione del Gan (Gruppo archeologico napoletano), Associazione Periferie in città con il patrocinio della 9 municipalità Soccavo-Pianura  e il sostegno di alcune realtà imprenditoriali del quartiere come: Renault e Dacia Autonautica EpomeoGioielleria Curciotti, Studio di Podologia e Posturologia Clinica Frezza, Anime di Terracotta, Scuola di Danza Mirage, Panificio Esposito, Bar Nappi.

 

Sarà una piacevole passeggiata per le strade di Soccavo tra il colombarium o mausoleo romano di Via Pigna risalente al II secolo d.c., la croce di Piperno 1613 e la Torre dei Franchi 1500



L’evento GRATUITO è per tutte le età, una occasione di socialità per trascorrere insieme una allegra mattina e riscoprire i luoghi storici del nostro quartiere.

 

Tutti i partecipanti alla passeggiata inoltre, saranno omaggiati di:

 

  • La Torre dei Franchi di terracotta in miniatura realizzata da @anime di terracotta

 

  • Prodotti gastronomici dell’Orto Sociale Progetto Pace Onlus e del Panificio Esposito

 

 

DOMENICA 6 FEBBRAIO 2021

 

LUOGO DI INCONTRO INFO E  DURATA
Appuntamento: Colombarium di Via Pigna n 29 alle ore 9:30

 

1° tratta Dal Colombarium di Via Pigna ore 10:00 alla Croce di Piperno ore 11:00

 

2° tratta Dalla Croce di Piperno ore 11:30 alla Torre dei Franchi ore 12:30

 

Durante il percorso verranno illustrate dalle guide del Gan (Gruppo archeologico napoletano) le caratteristiche naturalistiche e storico-archeologiche dei luoghi.

Si raccomanda abbigliamento comodo e scarpe da passeggiata.

Numero massimo partecipanti 30.

PER PARTECIPARE

 

  • PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
    351 166 3602 (wazzap)

 

Notizie simili