GENNARO MINOPOLI, ASSO DELL’HAIRSTYLE MADE IN SOCCAVO

Bravo, ambizioso e particolarmente attento alle ultime tendenze. Gennaro Minopoli è un virtuoso hairstylist made in Soccavo che, nonostante la giovane età (ha solo 26 anni), può già vantare numerose passerelle e lavori con celebrity del mondo dello spettacolo, dello sport e della moda.

Gennaro, quando ti sei avvicinato al mondo dell’hair style?

La mia vera passione e l’amore per quest’arte le ho scoperte cinque anni fa.

Dove e con chi ti sei formato?

Ho intrapreso un percorso accademico alla “Fashionlabgallery” di Francesco Bottone e tutt’ora ne faccio parte con onore, al tal punto di diventarne un assistente tutor.

Cosa ti attira maggiormente della tua professione?

Il poter partecipare a diversi eventi importanti e ai migliori backstage come: Hair Ring Cosmoprof, Aestetica, Hair and Beauty Congress di Paestum, Miss Campi Flegrei e Fashion Gold Christmas di Sorrento. Ho lavorato anche con alcuni brand di fama internazionale come Arena, Isaia e tanti altri. Lì mi scoppia il cuore di gioia… per me è sempre un onore.

Sei specializzato in qualcosa in particolare?

Sì, in uomo-donna, colorimetria, make-up, fisiognomica e marketing.

Sei molto giovane, ma vanti già tanta esperienza. Hai acconciato anche diversi volti noti del mondo dello spettacolo e dello sport. Ci fai qualche nome?

Ho avuto la possibilità di lavorare con tanti volti noti. Da Gianluca di Gennaro a Clementino, passando per Massimiliano Rosolino, Finizio, Geolier, Gianluca Capozzi, Miriam Candurro, Germano Bellavia, Peppe Iodice, Joseph Capriati, Pina Turco, Nunzia Schiano, Lele Mora, Nto, Francesco di Napoli e molti altri.


Bonus Pubblicita 600

Hai qualche aneddoto in proposito da raccontarci?

Sì, uno che ho vissuto con il grandissimo Gianluca di Gennaro. Entrambi eravamo allo stadio San Paolo per uno spot pubblicitario. Non era la prima volta che ci incontravamo e in quell’occasione mi disse in modo scherzoso e in dialetto: “Ò Gè, ma me staij seguendo? E fa’ ‘na cosa… tagliam e capill!!!”.

Quali sono i tagli che vanno per la maggiore in questo periodo?

Sono di tendenza i capelli di media lunghezza. Oggi ci troviamo dinanzi uomini molto curati e attenti alla propria estetica.

Tinta e riflessi, secondo te, sono stati sdoganati tra gli uomini o tendono a preferire il proprio colore naturale di capelli?

Mi riallaccio alla risposta precedente. Attualmente non c’è una preferenza sul taglio di capelli. Il capello è “giornaliero”: oggi lo preferiscono corto e al naturale, domani lungo e con i colpi di sole. Adorano sottoporsi a vari trattamenti, sperimentare sul proprio volto un notevole cambiamento. L’importante è piacersi!

È vero che ti piacerebbe aprire a breve un salone a Soccavo?

Sì, ci sto pensando da tempo. Ho il desiderio di un salone tutto mio, un’attività col mio nome.

Sogno nel cassetto?

A dire il vero, ne avrei due. Il primo è quello di figurare tra i nomi più importanti di Napoli per quanto riguarda la mia professione. L’altro, di crescere sempre più in questo settore.

Notizie simili