NASCE L’ASSOCIAZIONE “CENTRO PARADISO” (foto e video)

di Antonio Marinaccio Ha rappresentato la casa del Napoli dagli anni ‘70 fino al fallimento del 2004. Ha ospitato campioni del calibro di Krol, Giordano, Careca, Zola, Ferrara e Cannavaro, oltre che Maradona, naturalmente. Ha rappresentato la sede sociale del club, il fortino che custodiva i due scudetti, la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana e la Coppa Uefa vinti nei sette magici anni di Diego all’ombra del Vesuvio. Un luogo magico ricordato con grandissimo affetto da chi ha avuto la fortuna di viverlo. Il Paradiso di Soccavo oggi, però, somiglia…